Il profilo azienda


Il Profilo azienda contiene tutte le informazioni necessarie a gestire i documenti emessi.
L’aliquota Iva predefinita, il trattamento fiscale, il modello fattura, sono informazioni che possono essere impostate in anticipo come scelte prevalenti dell’azienda semplificando la fase di avvio e l’utilizzo del servizio. Per effettuare le scelte basta entrare nelle singole voci del menu a sinistra e modificare o eliminare tramite il tasto menu_contestuale

Queste le sezioni da configurare:
– Intestazione documento: riporta i dati anagrafici della tua impresa, verranno utilizzati per compilare le fatture e tutti gli altri documenti. Puoi anche caricare il logo aziendale per personalizzare il modello fattura. Vai ai dettagli sul Logo
Modelli documenti: scegli il layout dei documenti che preferisci.  Potrai visualizzare e scegliere il modello predefinito tra quelli proposti da SiFattura, oppure potrai creare un tuo modello personalizzato.
Profili fiscali: imposta il profilo fiscale relativo alla tua azienda; trovi quelli più comuni che potrai facilmente selezionare come predefiniti, oppure potrai creare un nuovo profilo fiscale adatto alle tue esigenze. Ti suggeriamo di verificare il profilo fiscale più corretto con il tuo commercialista.
Codici IVA: qui viene presentato l’elenco dei codici IVA presenti in SiFattura. Scegli quello predefinito e, se ti occorre, puoi definire nuovi codici IVA da utilizzare nell’emissione dei documenti.

Modalità di pagamento: elenca tutte le modalità di pagamento presenti in SiFattura. Potrai definire nuove modalità di pagamento da utilizzare nell’emissione di nuovi documenti.
– Contatori e sezionali: vedi l’approfondimento sul tema

– Valute: imposta la valuta principale che verrà utilizzata nel gestionale e l’eventuale valuta di scambio
– Modelli mail: opzione disponibile nei piani Lite e Pro per personalizzare i contenuti di tutte le mail in uscita.
– Importatore anagrafiche: procedura per importare anagrafiche clienti/fornitori e prodotti/servizi. Per costruire correttamente il file da importare, puoi scaricare un file di esempio (csv, xls, xlsx) coi campi da compilare. Quindi salvalo e trascinalo: ti sarà proposta la simulazione di importazione.
IMPORTANTE: eventuali errori di importazione saranno segnalati nell’area Ultime Attività; puoi annullare un’importazione entro 24 ore: vai in Ultime attività, seleziona l’importazione dal quadratino, clicca menu_contestuale e scegli Scarica errori.