Come configurare Libero SiFattura


Configurare Libero SiFattura è semplicissimo.

Al tuo primo accesso si aprirà un configurazione guidata che ti guiderà nella compilazione dei dati della tua attività e del legale rappresentante in modo pratico e veloce.
Se lo vorrai potrai anche procedere all’attivazione del servizio di fatturazione elettronica, indispensabile per ricevere e, se previsto dal tuo piano, inviare le fatture elettroniche. La procedura guidata ti consentirà anche di attivare il servizio di conservazione sostitutiva, per archiviare a norma per 10 anni le tue fatture, previo acquisto del pacchetto Lite o Pro e dei crediti di conservazione.
Puoi modificare la configurazione del tuo gestionale anche dai vari profili:

Nel profilo utente è visualizzato il tipo di piano attivo. È possibile inoltre personalizzare lingua, account email o attivare l’invio di solleciti automatici per i documenti insoluti.

Nel profilo azienda dovrai inserire i dati della tua azienda che verranno utilizzati per l’emissione delle fatture

Nel profilo elettronico oltre ai dati della tua azienda dovrai inserire anche i dati del legale rappresentante. Compilare il profilo elettronico e inviare i documenti richiesti è di fondamentale importanza per poter ricevere e inviare le fatture elettroniche.

Il profilo pubblico infine ti permette di impostare le autorizzazioni per condividere il tuo gestionale con commercialista o altri collaboratori.