Seleziona la Mail di Libero che stai utilizzando

Libero Mail Nuova Libero Mail

Messaggio di Casella postale piena


Il messaggio di Casella postale piena che Libero invia attraverso una mail di avviso, indica che la casella di posta ha raggiunto l’80% o il 100% di occupazione. Quando la casella esaurisce lo spazio, infatti, tutti i nuovi messaggi in arrivo vengono respinti al mittente con la notifica che la Casella è piena.

Per risolvere il problema e mantenere sotto controllo lo spazio occupato, è sufficiente seguire alcuni consigli:

  • Eliminare periodicamente eventuali messaggi presenti nella cartella Cestino. È anche possibile abilitare la funzione Svuota cestino nella sezione Impostazioni MAIL> Posta> Svuota cestino. A questo punto ogni volta che si clicca sul tasto Esci della casella di posta, il cestino viene così svuotato automaticamente
  • Controllare periodicamente la cartella Spam. È qui infatti che la protezione antispam raccoglie i messaggi che hanno alte probabilità di essere “spazzatura”
  • Verificare di non aver ricevuto uno o più messaggi molto pesanti o con allegati ingombranti ed eliminare quelli più vecchi o più pesanti
  • Controllare periodicamente la Posta arrivata, eliminando, se possibile, alcuni messaggi ricevuti (ad esempio i più vecchi o i più pesanti)
  • Controllare periodicamente la Posta inviata, eliminando, se possibile, alcuni messaggi spediti (ad esempio i più vecchi o i più pesanti). È inoltre possibile decidere quali messaggi in uscita conservare e quali no, nella sezione Impostazioni MAIL> Posta> Posta inviata si può disattivare la funzione che salva automaticamente la posta in uscita nella cartella Posta inviata

IMPORTANTE: l’operazione di Disattivazione comporterà il mancato salvataggio di tutti i messaggi inviati. In alternativa, nella pagina di composizione dei messaggi, in alto a destra, si può selezionare/deselezionare l’opzione Salva in posta inviata in questo caso però l’operazione avrà effetto sul singolo messaggio.

Ti segnaliamo che :

  • Se utilizzi un programma di posta (client es: Outlook) in modalità POP3, questo va impostato in modo da non lasciare una copia dei messaggi scaricati sul server
  • Se utilizzi un programma di posta (client es: Outlook) in modalità IMAP, cancella i messaggi seguendo i consigli sopra esposti e svuota sempre il cestino prima di chiudere la sessione.

Per conoscere le differenze tra POP3 e IMAP4 leggi questo articolo