Cosa succede quando un destinatario di un messaggio di PEC non ha una casella PEC


Quando il destinatario di un messaggio inviato da Posta Elettronica Certificata non è una casella di posta elettronica certificata (non PEC), allora il server di posta certificata del mittente:

  • Esegue una serie di controlli formali sul messaggio pervenuto
  • Invia al mittente una ricevuta di accettazione, con la quale conferma al mittente che il suo messaggio è stato accettato dal sistema, ad una data e ora specifiche. La ricevuta di accettazione è un messaggio di posta elettronica firmato dal gestore del mittente nel quale sono riportati data ed ora di accettazione, l’oggetto ed i dati del mittente e del destinatario. Nella ricevuta di accettazione è riportata la tipologia non PEC dei destinatari in modo da informare il mittente del differente flusso seguito dal messaggio.
  • Imbusta il messaggio originale in un messaggio di trasporto (BUSTA DI TRASPORTO) di tipo “S/MIME”. Il messaggio di trasporto firmato dal gestore del mittente, è un messaggio che contiene come allegato, il messaggio originale e tutti i dati che ne certificano il trasporto.

Il messaggio di trasporto viene quindi inviato al dominio destinatario.
In questo caso non viene generata alcuna Ricevuta di avvenuta consegna verso il mittente.