Ho già la Pagina Facebook perché dovrei creare anche un sito


Per promuovere la propria attività è meglio un sito aziendale o una Pagina Facebook?

Ognuno di questi strumenti presenta vantaggi e punti deboli, per cui gli esperti sono concordi nel ritenere che siano forme di comunicazione complementari e che le aziende e le associazioni dovrebbero presentarsi alla clientela con entrambe.

  • La Pagina Facebook aiuta a far conoscere la propria attività nei social network in modo virale e permette una comunicazione più informale con i clienti, acquisiti o potenziali
  • Il sito web è più flessibile nel design e quindi nella comunicazione: trasmette un’immagine più professionale dell’azienda, in particolare quando è collegato a un dominio personale; è ricercabile nei motori di ricerca; è consultabile anche nelle aziende che bloccano l’accesso ai social network per i dipendenti…

Ovviamente però per un’azienda medio-piccola è molto dispendioso tenere aggiornati sia la Pagina Facebook che il Sito ufficiale.

Libero Pages è stato pensato proprio per ovviare questa difficoltà permettendo, a chi lo desidera, di garantirsi il vantaggio della doppia presenza senza rendere l’impegno più gravoso.

I contenuti, pubblicati sulla Pagina Facebook, sono infatti riproposti senza ulteriore impegno, sul sito, garantendo un’immagine professionale e una ricercabilità nei motori di ricerca. Inoltre nei piani Premium l’aggiornamento è automatico e il sito è raggiungibile sotto una url personale e coerente al nome dell’azienda (del tipo tuonome.it). I piani Premium mettono a disposizione indirizzi e-mail personali (del tipo info@tuonome.it); pagine svincolate da Facebook per descrivere meglio se stessi, la propria azienda/associazione e i servizi offerti; il piano E-Commerce offre inoltre la possibilità di aprire il proprio negozio per vendere prodotti e servizi online.

Per maggiori maggiori informazioni sulle offerte Premium, Dominio e E-Commerce vai questa pagina).