Come usare la bacheca e scrivere il tuo primo post con immagini in Libero Blog


Scrivere il post è probabilmente la prima azione che farai appena aperto un nuovo blog.

Nel video tutorial che segue trovi tutta la procedura passo passo per creare pagine e menù: ti consigliamo di metterlo in “pausa” per leggere le indicazioni che abbiamo aggiunto per spiegare alcune azioni.

Il punto da cui partire è sempre la bacheca del tuo blog: dalla bacheca puoi svolgere tutte le attività che ti servono per il tuo blog
Nella bacheca ci sono alcuni elementi fissi: i messaggi dello Staff, le statistiche del tuo blog, i post “consigliati” e altro. Puoi rimpicciolire e spostare questi elementi come vuoi, come si vede nel video che trovi in fondo all’articolo.

A sinistra della bacheca, dalla menubar, puoi accedere facilmente a tutte le sezioni del tuo blog:

  • Articoli: sono i post che compongono il tuo blog. Dalla menubar accedi alla loro lista completa. Puoi modificarli in ogni momento, metterli in bozza e pubblicare nella data e nell’ora che preferisci
  • Pagine: a differenza degli articoli non vengono ordinati per data. Le pagine sono utilissime per le informazioni che non cambiano spesso ad esempio per la sezione “Chi siamo”
  • Commenti: da questa sezione puoi gestire tutti i commenti che i lettori lasceranno sul tuo blog. Li puoi eliminare, pubblicare (se hai impostato la moderazione), modificare
  • Media: in questa sezione sono presenti tutte le immagini che caricherai nel tuoi post e la testata del blog

Scrivere un nuovo post è semplicissimo: puoi cliccare nella bacheca oppure in alto sotto “Nuovo articolo“, inserisci il titolo del post e poi il testo nella finestra a centro pagina.

Attenzione: scrivi il testo quando il tab è su “visuale“, è più semplice. Nel tab “testuale” invece trovi tutto il codice HTML che compone l’articolo: modificalo solo se sai cosa fare.
Puoi aggiungere grassetto, sottolineato, e inserire elenchi, citazioni e allineamenti a destra, sinistra o centrato.
Se vuoi inserire un link a un’altra pagina seleziona la parola e poi clicca sull’icona dell’àncora.

Per aggiungere un’immagine al tuo articolo clicca su “Aggiungi media”

Nella sezione “media” che si aprirà puoi scegliere tra le immagini che avrai già caricato nel blog (selezionandole con un solo “click”), oppure inserire un’immagine presa dal web (facendo copia/incolla della url dell’immagine), con l’opzione “inserisci da url”.
Nella finestra di dettagli dell’immagine puoi aggiungere una descrizione, una didascalia, e decidere l’allineamento dell’immagine all’interno del tuo articolo (la puoi modificare in ogni momento).

Quando avrai selezionato l’immagine, clicca su “Inserisci nell’articolo”: l’immagine che hai scelto verrà mostrata nel post, con l’allineamento da te scelto. Se non sei soddisfatto puoi modificarlo facilmente: clicca una sola volta sull’immagine e clicca ancora per allineare a sinistra, a destra, al centro.  Puoi anche modificare ancora la didascalia, cliccando sulla piccola matita.

Quando sei soddisfatto clicca su “Aggiorna”. Per eliminare l’immagine dall’articolo (ma non dalla sezione “media”, a meno che non sia un’immagine “da url”) clicca sulla “X”

Inserisci gli altri elementi utili per far diventare “di successo” il tuo post!

  • Inserisci “tag” nel tuo articolo, in modo da aiutare i tuoi lettori a fare ricerche all’interno del tuo blog per trovare i temi che li interessano. Li trovi in un box sulla destra mentre scrivi il post
  • Indica una categoria per il tuo post: nel tuo blog puoi organizzare gli articoli in “categorie“, cioè per temi. Infatti il tuo blog potrebbe parlare di cose anche molto diverse tra loro, ad esempio “ricette”, “animali”, “il fatto del giorno”.  L’organizzazione per categorie aiuta i lettori a trovare ciò che più gli interessa. Le categorie possono essere mostrate nel menù del tuo blog. In questo modo le persone saranno invogliate a leggere più articoli
  • Inserisci l'”Immagine in evidenza”: è essenziale indicare una “copertina” per il tuo post.  Molti “temi” (cioè template) dei blog richiedono la presenza di una immagine aggiuntiva per poter lavorare al meglio e dare al tuo blog un aspetto curato e professionale. Clicca su “immagine in evidenza” che trovi in basso a destra e verrai rimandato alla sezione “media” da cui potrai scegliere, con un click, un’immagine da usare come “copertina” del tuo articolo
  • Controlla la “readability” (leggibilità) e il SEO che ti indica se il tuo post contiene le informazioni necessarie ad essere correttamente indicizzato da Google. Puoi ottimizzare il SEO andando in coda all’articolo, nella sezione “Yoast SEO”, provando diverse parole chiave e descrizioni seguendo le indicazioni

E’ arrivato il momento di pubblicare l’articolo: lo puoi fare in un attimo cliccando in alto a destra, nel box dedicato alla pubblicazione dove trovi anche altre informazioni aggiuntive:

  • Puoi “salvare la bozza” per continuare a lavorare al tuo articolo in un altro momento
  • Puoi vedere l’anteprima del tuo articolo prima della pubblicazione (attenzione, non per tutti i template l’anteprima è affidabile al 100%)
    Stato: ti dice in che stato si trova attualmente il tuo post, se è pubblicato o in bozza o altro
  • Visibilità: se clicchi su “modifica” puoi decidere se proteggere con una password l’articolo (per farlo vedere solo alle persone a cui comunicherai la password), oppure conservarlo come “privato” o renderlo disponibile a tutti
  • Pubblica subito: se clicchi su “modifica” puoi impostare una data e ora futura in cui il tuo articolo verrà pubblicato automaticamente

Per vedere il tuo articolo dopo la pubblicazione clicca su “Visualizza articolo” nella barra in alto oppure nella pagina.